La Stazione Cook

Posizionata in località San Vito, nel territorio di Ercolano, la stazione Cook è un fabbricato di pregevole fattura edificato con pietra vulcanica, una volta a servizio della Ferrovia Vesuviana, che dal 1903 al 1955 ha collegato Pugliano con la stazione inferiore della funicolare. Lo storico edificio, era utilizzato come centrale elettrica e rimessa vetture e, come si vede dalle foto scattate a febbraio 2004, giaceva abbandonato in attesa di un recupero.

A gennaio 2004 l’Ente Parco Vesuvio ha acquistato l’immobile, per la somma di circa 450 mila euro. A febbraio 2004 è stato siglato un protocollo d’intesa tra Regione Campania, Provincia di Napoli ed Ente Parco Vesuvio che prevedeva, tra i vari punti, proprio il ripristino del tratto a cremagliera tra la stazione Cook di San Vito e l’Osservatorio Vesuviano. A maggio 2007 iniziano i lavori di recupero strutturale terminati dopo un anno. Purtroppo ad oggi l’edificio giace in stato di completo abbandono. Le strutture sono state completamente vandalizzate.

Pubblichiamo molto volentieri una tesi di laurea con titolo “Il rilievo come rilettura critica del passato: la Stazione della ex-ferrovia del Vesuvio”, opera della d.ssa Antonietta Presidente.

Articoli correlati:

23 Maggio 2011: Un vulcanico spreco
26 Marzo 2011: Stazione senza trenino, progetto flop al Vesuvio
29 Maggio 2009: Treno rosso del Vesuvio nel 2014
20 Maggio 2009: A Ricci-Spaini il trenino rosso del Vesuvio
20 Marzo 2008: Ferrovia del Vesuvio, presentati sei progetti
25 Marzo 2007: Il Vesuvio ritrova il trenino a cremagliera
27 Febbraio 2007: Strategia per il recupero della ex cremagliera del Vesuvio
17 Febbraio 2007: Un bando per il trenino che trasporterà i turisti
20 Agosto 2006: Tutto il mondo sul Vesuvio con uno spot d’altri tempi
25 Settembre 2005: Parco Vesuvio, una strada per la stazione Cook
15 Febbraio 2005: Torna il trenino elettrico per difendere l’ambiente del Vesuvio
12 Febbraio 2005: Torna il trenino sul Vesuvio, via al concorso
19 Dicembre 2004: Parco del Vesuvio, la Regione dà il via libera a dieci progetti ——-
11 Febbraio 2004: Funiculì torna sul Vesuvio: ecco i fondi per il “trenino”
9 Dicembre 2003: Sul Vesuvio torna la funicolare
30 Novembre 2002: In gita sul Vesuvio con il trenino a cremagliera
12 Febbraio 2002: Funiculì funiculà, ora la regione ripensa l’opera
20 Agosto 2001: Funiculì, l’inizio di un’epoca

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *