mercoledì, Febbraio 21, 2024
Articoli

Il fantasma dell’hotel Eremo

L’hotel Eremo fu fatto costruito nel 1902 da John Mason Cook a servizio della Ferrovia Vesuviana che collegava Pugliano alla funicolare del Vesuvio. Cook l’aveva ideato come punto di sosta e ristoro per i visitatori che salivano al cratere. Era una stupenda struttura in stile Liberty con 32 camere, dalle cui terrazze si godeva di una vista magnifica su tutto il golfo di Napoli. Abbandonato da decenni, l’edificio è oggi abbandonato a se stesso e meta di atti vandalici, scorribande di motociclisti, sede di rave party abusivi, di cerimonie illegali e addirittura di riti satanici. Intorno al suo scheletro sono stati installati decine di ripetitori telefonici e televisivi.  

Approfondimenti: