spazio

Tweet di Samantha Cristoforetti: “Guardate le nuvole che abbracciano il Vesuvio”

Tweet about this on TwitterShare on Google+Pin on PinterestShare on Facebook

Nuvole e Vesuvio dallo spazio“Guardate le nuvole che abbracciano il Vesuvio: ciao Napoli!”. Cosi’ su facebook Samantha Cristoforetti, che posta una foto del vulcano. Accanto l’immagine.
“E’ forte il suo legame con Napoli per aver frequentato l’Accademia Aeronautica di Pozzuoli e conseguito la laurea in Scienze Aeronautiche all’Universita’ Federico II”. Cosi’, il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, commenta la foto del Vesuvio postata su Twitter dall’astronauta italiana Samantha Cristoforetti, dallo Spazio, a cui ha allegato anche un saluto alla citta’ partenopea. Il sindaco non ha perso l’occasione per condividere la fotografia sul suo profilo Facebook. “La salutiamo con affetto – ha aggiunto de Magistris – alla vigilia della Giornata internazionale delle Donne come simbolo della straordinaria forza, coraggio, intelligenza e passione delle donne”. “Samantha Cristoforetti, – ha concluso il primo cittadino di Napoli – la prima astronauta italiana, dalla stazione spaziale internazionale ha salutato Napoli, mostrandoci immagini straordinarie della nostra citta’. L’aspettiamo a Napoli quando tornera’ dalla sua missione per darle l’abbraccio di tutta la citta’”.

 

Lo splendore del Vesuvio visto dallo spazio

Tweet about this on TwitterShare on Google+Pin on PinterestShare on Facebook

Vesuvio dallo spazio“E c’è un altro vulcano qui, ciao Napoli!”. Samantha – Sam – Cristoforetti, l’astronauta italiana a bordo della stazione spaziale orbitante, posta sul suo account twitter una bellissima foto del Vesuvio, illuminato dalle luci, nella notte spaziale. Si vede nettamente il vulcano che si staglia fra i popolosi paesi che si addensano sotto il cratere, sfidando sorte e, purtroppo, normative di sicurezza e il nero pesto del mare del Golfo di Napoli. La foto di “Astro Samantha” non è la prima immagine dallo spazio del vulcano partenopeo: anche il suo collega Luca Parmitano, che l’ha preceduta in orbita sulla Stazione internazionale, ha scattato a suo tempo delle straordinarie immagini del nostro Paese e della Campania vista da una posizione unica e sicuramente ricca di sorprese.