Month: aprile 2016

Ercolano, una app per avvisare i cittadini sul rischio di eruzione del Vesuvio

Tweet about this on TwitterShare on Google+Pin on PinterestShare on Facebook

Rischio VesuvioCreata in provincia di Napoli la prima app in Campania che avvisa i cittadini in caso di Rischio eruzione Vesuvio. In occasione della conferenza, tenutasi ad , sulla presentazione del Piano di Emergenza di Protezione Civile, è stata presentata anche l’applicazione, che avrà l’aggiornamento del piano di evacuazione da attuare nel caso accadesse un’eruzione, creata e sviluppata da Gerardo D’Ardia.
L’app nata per il rischio di eruzione del Vesuvio può essere scaricata sui dispositivi mobili in maniera gratuita ed è compatibile con tutti i sistemi: Android, Apple e anche Windows-Nokia, basta scrivere su Play Store: “Protezione Civile Ercolano” e comparirà l’ app “ProCivErcolano“. La funzione e lo scopo è quello di garantire una comunicazione simultanea tra cittadino e Protezione Civile, si potrà utilizzare l’applicazione anche offline in assenza di connessione Internet. Le sezioni che compongono il quadro sono: Piano di emergenza; Piano di Protezione Civile Comunale; Scenario di Emergenza; Vesuvio Numeri Emergenze e Punti di interesse.
In caso di allerta la Protezione Civile invierà una notifica ai cittadini per permettere loro di mettersi in salvo attraverso un percorso ben tracciato, diverso da quello presente su Google Maps perché meno pericoloso, e di dirigersi al primo centro di ammasso disponibile. Anche i cittadini potranno fare segnalazioni alla Protezione Civile su emergenze, dissesti e criticità. Il sindaco di Ercolano, Ciro Buonajuto, intervenuto alla conferenza, ha dichiarato:”Era un bando finanziato dalla Regione Campania ed è importante perché potevamo scegliere di divulgare questo aggiornamento attraverso volantini con il rischio di non farlo leggere alla popolazione, invece con l’app possiamo raggiungere tutti, soprattutto i più giovani che sono il futuro e sensibilizzare tutti i cittadini”.